Home Distretto Ittico Aziende aderenti Fiere e Manifestazioni Servizi Contatti Link
     
     
 
  Le Associazioni informano
  Ricette
  Fauna Ittica
  Esche
  Atrezzi da pesca
  Tipi di pesca
 
 
 
Inserisci uno o più termini per la ricerca:
 
 
 
PROGETTO DISTRETTI SUL WEB

Google, Unioncamere e Camera di Commercio di Rovigo unite per portare online le imprese del Distretto Ittico di Rovigo.

La Camera di Commercio di Rovigo partecipa al progetto nazionale "Distretti sul web", sviluppato da Google e Unioncamere con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, con l'obiettivo di favorire la digitalizzazione dei distretti industriali e far conoscere alle imprese le opportunità offerte dal web.

Nell’iniziativa sono coinvolti 20 distretti industriali italiani, ciascuno dei quali verrà supportato da uno dei giovani che si sono aggiudicati le 20 borse di studio offerte da Google. Da giugno a dicembre, i borsisti forniranno un supporto gratuito, concreto e mirato alle aziende, mostrando loro come utilizzare la rete per aumentare la propria competitività e raggiungere nuovi mercati, in un’efficace risposta alla crisi.

Il Distretto Ittico di Rovigo, tra i principali distretti italiani del settore "food", è uno dei 20 distretti pilota a sperimentare l’importanza del web in tutte le sue forme (tra cui e-commerce, web marketing, social media, ecc) per avviare processi di internazionalizzazione e l'apertura verso nuovi mercati dell'intera filiera.

Laura Aglio, la giovane scelta per favorire la digitalizzazione del distretto ittico, sarà operativa presso la Camera di Commercio di Rovigo e metterà in campo tutte le sue competenze per supportare operativamente le aziende del distretto, aiutandole a creare o rafforzare la propria presenza online e a cogliere tutte le opportunità fornite dal web. 

Segui il distretto ittico su: Google+ | YouTube | Facebook | Twitter

OSSERVATORIO SOCIO ECONOMICO DELLA PESCA E DELL'ACQUACOLTURA
Scarica l'allegato in formato PDF
LA TECNOLOGIA ALLUNGA LA VITA DEL PESCE FRESCO
Da Unindustria arriva l’innovazione che permette di conservare il pesce fresco più a lungo e permette benefici ambientali e sanitari: un’opportunità per il Distretto itticoRovigo, 26 settembre 2012 - La ricerca e l’innovazione migliorano il sistema di conservazione del pescato fresco grazie ad un’atmosfera modificata, che prevede l'eliminazione e la drastica riduzione dell'ossigeno presente nelle confezioni alimentari, insieme ad una nuova cassetta in plastica rigida in sostituzione di quella in polistirolo, i due elementi che garantiranno una maggiore freschezza del prodotto: sono questi i risultati del Progetto “Nuova metodologia di conservazione del pesce in atmosfera modificata” per la sperimentazione di nuove tecnologie nella filiera ittica, realizzato da Unindustria Rovigo e cofinanziato dal Fondo Europeo per la pesca - FEP (Reg. (CE) 1198/2006).
DAL 16 AL 18 MARZO 2012 PRESSO ROVIGO FIERE UNA QUALIFICATA FIERA SU CACCIA E PESCA
Venerdì 16 marzo ore 16,00 apertura ufficiale di Pesca e Caccia in Fiera il grande evento dedicato agli appassionati di caccia e pesca ma anche a tutti coloro che vogliono conoscere meglio il territorio polesano. Rovigo Fiere – Viale Porta Adige, 45 a Rovigo

BANDO 2009 DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE PER I PATTI DI SVILUPPO DISTRETTUALI E METADISTRETTUALI
Allegato A al DGR nr. 2549 del 4 agosto 2009
DGR nr. 2549 del 4 agosto 2009
PESCA E CACCIA IN FIERA 16 - 17 - 18 MARZO 2012

E’ la seconda edizione di una iniziativa molto importante per il territorio polesano, perché parla di questa terra, di ciò che la rende speciale, del suo straordinario e unico patrimonio faunistico, verso il quale la Provincia di Rovigo negli ultimi anni ha svolto una attenta attività di conoscenza e gestione.

In questi tre giorni, Pesca e Caccia in Fiera, diventa punto d’incontro tra le aziende del settore ittico e venatorio, il grande pubblico degli appassionati e le Associazioni di riferimento. Ma è anche un’occasione preziosa per tutti di avvicinarsi al Polesine, alle sue ricchezze, alle sue peculiarità.

Accanto alla parte espositiva, ricca di novità e prodotti di punta in materia di attrezzature e articoli per la pesca e la caccia, sono infatti previste esibizioni, dimostrazioni, gare, convegni, mostre e laboratori didattici, con il coinvolgimento delle Associazioni della pesca e venatorie della provincia di Rovigo.

Inoltre, Pesca e Caccia in Fiera parla di questa terra anche attraverso le aziende locali, le associazioni agricole, agrituristiche e del commercio, perché protagonista è il Polesine, così ricco di bellezze naturali, di tradizioni, di cultura.

Il Programma sul portale www.provincia.rovigo.it

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

BANDO 2009 DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE PER LE AGGREGAZIONI DI FILIERA O DI SETTORE
Allegato A al DGR nr. 2548 del 4 agosto 2009
DGR nr. 2548 del 4 agosto 2009
OSSERVATORIO SOCIO ECONOMICO DELLA PESCA DELL'ALTO ADRIATICO
La pesca in numeri n. 24 gennaio 2009
Versione Italiana (PDF)
English Version (PDF)
RICHIESTA DI ADESIONE AL DISTRETTO ITTICO
A sei anni dalla costituzione del Distretto Ittico della provincia di Rovigo, si propone un nuovo Patto di Sviluppo per il periodo 2009 – 2012 volto al potenziamento del sistema produttivo locale, valorizzandone sempre più gli aspetti legati alla tipicità e peculiarità delle produzioni e dell’area in cui insistono.
Il Patto è uno strumento che consente alle imprese di usufruire delle opportunità dei bandi promossi dalla Regione Veneto, in particolare per l’innovazione, ricerca, sicurezza, tutela della proprietà intellettuale, valorizzazione delle tipicità locali nonché in tema di internazionalizzazione e promozione.
Il Patto ha anche una funzione politica precisa, per consentire alle imprese di partecipare, in forma aggregata, con un peso adeguato alla programmazione della Regione Veneto nonché per ottenere maggior potere contrattuale su iniziative private, quali ad esempio l’accesso al credito.
La Vostra adesione al Patto per lo Sviluppo del Distretto è importante per continuare a sostenere le iniziative fino ad oggi già intraprese.
Si ricorda che l’adesione al Patto è gratuita previa compilazione del modulo di adesione allegato.

Il modulo deve essere firmato in originale dal Legale Rappresentante e riportare il timbro dell’azienda e pervenire con una copia di un documento di identità del legale rappresentante (in corso di validità) entro il 26 gennaio 2009 al seguente indirizzo: CONSVIPO – Viale delle Industrie, 53/b 45100 ROVIGO

Scarica la sintesi delle linee di sviluppo
Scarica il modulo di adesione al distretto ittico
OSSERVATORIO SOCIO ECONOMICO DELLA PESCA DELL'ALTO ADRIATICO

La pesca in numeri
n. 22 settembre 2008
Versione Italiana (PDF)
English Version (PDF)

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE BANDO AGGREGAZIONI DI FILIERA O SETTORE.
COMPILAZIONE DOMANDA INFORMATICA ENTRO LE ORE 12 DEL 29 SETTEMBRE 2008.
SPEDIZIONE DOMANDA CARTACEA A MEZZO RACCOMANDATA A/R ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2008.
Scarica gli allegati
SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE BANDO DISTRETTI/METADISTRETTI.
COMPILAZIONE DOMANDA INFORMATICA ENTRO LE ORE 12 DEL 29 OTTOBRE 2008.
SPEDIZIONE DOMANDA CARTACEA A MEZZO RACCOMANDATA A/R ENTRO IL 29 OTTOBRE 2008.
Scarica gli allegati
OSSERVATORIO SOCIO ECONOMICO DELLA PESCA DELL'ALTO ADRIATICO
La pesca in numeri
n. 21 Luglio-Agosto 2008 Scarica in formato pdf
NEWSLETTER CCIAA INFORMA - AGOSTO 2008
Trasferimento Uffici
1. Gli uffici di Presidenza e Segreteria Generale dell’Ente, l’Ufficio regolazione del Mercato, Marchi e Brevetti, Protesti, Arbitrato, Conciliazione e Metrico si sono trasferiti in via Fraccon n 17 (dietro il Palazzo Camerale).

No alla coltivazione di giacimenti di gas metano in Alto Adriatico
2. La Camera di Commercio di Rovigo, in linea con la posizione assunta dalla Regione Veneto, esprime la propria convinta opposizione ad ogni ipotesi che possa consentire la ripresa di attività connesse con la possibile estrazione di idrocarburi nell’area dell’Alto Adriatico, come previsto dall’art. 8 del DL 25.6.2008 n. 112 in corso di conversione, nell’interesse generale del sistema produttivo polesano e delle popolazioni locali.
Bisogna considerare infatti che gli studi condotti, dopo costanti e metodiche osservazioni condotte per prolungati periodi, hanno accertato in maniera certa ed inoppugnabile che le attività di estrazione di idrocarburi sono state all’origine dell’abbassamento del suolo, che ha dato origine al fenomeno della subsidenza, in specie nel comprensorio del Delta Veneto del fiume Po, con gravi ripercussioni per il territorio, le condizioni di sicurezza idrogeologica e l’economia del territorio.
Va ricordato in particolare che il Polesine, che nel corso degli anni ’50 e ’60 del secolo scorso, è già stato vittima del fenomeno della subsidenza per effetto delle estrazioni di gas metano, che ha favorito tra l’altro numerosi, ulteriori eventi alluvionali, è interessato da processi di bradisismo naturale derivato dalla compattazione dei terreni di origine alluvionale.
L’eventuale coltivazione di giacimenti di gas metano in Alto Adriatico fornirebbe solo un modesto contributo al bilancio energetico dell’Italia, a fronte di ben alti costi in termini sociali ed economici che il paese si troverebbe a pagare.
La Camera di Commercio chiede pertanto che il Parlamento non approvi quanto previsto dall’art 8 del suddetto DL n 112, e invita i Parlamentari polesani a sviluppare una decisa iniziativa finalizzata ad ottenere tale risultato a salvaguardia della Comunità che rappresentano, i Consiglieri e gli Assessori regionali Polesani a proseguire nel sostegno di una iniziativa che vede contraria anche la Regione del Veneto, la Regione del Veneto a dare formali assicurazioni in merito alla sua non adesione all’intesa che autorizzi la ripresa delle estrazioni di metano.
Sollecita infine gli Enti e le Istituzioni locali e le Forze imprenditoriali e sociali polesane a promuovere, in un rapporto di stretto coordinamento e condivisione, ogni altra iniziativa utile, anche in sede Comunitaria, per realizzare gli obiettivi sopraindicati.

Workshop Agroalimentare Polesine SVIZZERA – FRANCIA – REGNO UNITO/ le aziende che desiderano partecipare devono comunicarlo entro il 10 settembre
3. Si apre per le aziende polesane una nuova importante opportunità di confronto e scambio con l’estero: in collaborazione con il Centro Estero Veneto e le Associazioni di categoria, la Camera di Commercio di Rovigo organizza infatti a Rovigo il prossimo 17 novembre, il Workshop Agroalimentare Polesine con buyers del comparto provenienti da Svizzera, Francia e Regno Unito.
L’incontro prevede la definizione di un’agenda personalizzata di incontri tra importatori/grossisti/broker svizzeri, francesi e inglesi ed aziende polesane del settore agroalimentare.
La selezione delle imprese che parteciperanno al programma di incontri prefissati sarà effettuata direttamente da parte dei buyers esteri, sulla base di una dettagliata scheda aziendale descrittiva della produzione realizzata. Le aziende interessate a partecipare all’iniziativa, sono inviate a compilare e sottoscrivere la lettera di adesione e il profilo aziendale collegandosi a questo link entro e non oltre il 10 settembre 2008.
Alle imprese che saranno selezionate dalle controparti estere sarà richiesto un contributo alle spese organizzative pari a Euro 150,00 + IVA (= Euro 180,00).
Per ogni ulteriore informazione e notizia in merito contattare l’Ufficio Promozione economica, tel. 0425426473; 0425426445; e-mail estero@ro.camcom.it.
OSSERVATORIO SOCIO ECONOMICO DELLA PESCA DELL’ALTO ADRIATICO

La logistica nel settore ittico Alto Adriatico: criticità e prospettive di sviluppo
A cura di Marco Sibani
Scarica il Pdf

BANDO 2008

ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE PER I DISTRETTI E METADISTRETTI DEL VENETO.
Scarica il PDF

BANDO 2008

BANDO 2008 DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE PER LE AGGREGAZIONI DI FILIERA O DI SETTORE DEL VENETO

Scarica il PDF

PUBBLICATE LE STATISTICHE AGGIORNATE RELATIVE AL RILASCIO DELLE LICENZE E DELLE AUTORIZZAZIONI DI PESCA
Divisi per comune e per mese i dati relativi alle licenze e autorizzazioni rilasciate dagli uffici provinciali.
Vai
IL CALENDARIO DELLE GARE E MANIFESTAZIONI DI PESCA SPORTIVA
Nuove date, nuovi appuntamenti per gli appassionati e non solo...
Vai al calendario
LAGUNE: DATI MONITORAGGIO 12-18 FEBBRAIO 2007
Pubblicati nel sito dell’ARPAV i dati rilevati mediante le sonde multiparametriche posizionate nelle Lagune del Delta del Po, per la settimana dal 12 al 18 febbraio 2007. A disposizione degli operatori del settore i bollettini, che riportano per tutti i parametri (temperatura dell’acqua, ossigeno disciolto, pH, salinità, conducibilità) i valori medi, minimi e massimi della settimana di riferimento rilevati da ogni singola sonda, oltre alle temperature, condizioni meteo e precipitazioni registrate nelle stazioni meteo di Rosolina e Porto Tolle. I grafici invece illustrano l’andamento giornaliero e settimanale delle misure rilevate, allo scopo di approfondire le conoscenze sui delicati equilibri chimico-fisici che regolano la vita della laguna. Vai
L’ATTIVITA' DI MONITORAGGIO DELLE ACQUE LAGUNARI DEL DELTA
Intervento di Giuliana Sanavio - Dipartimento ARPAV Provinciale di Rovigo, che ci dà importanti informazioni tecniche sull’attività di monitoraggio svolta nelle lagune deltizie.
Vai
LE PROPOSTE DI INTERVENTO PER LA VIVIFICAZIONE DELLE LAGUNE DELTIZIE
Nella sezione "Vivificazione" sono illustrate le proposte di intervento, che si inseriscono in un piano organico di interventi di vivificazione e risanamento delle lagune deltizie, inquadrato, a sua volta, in un più ampio programma di interventi per la difesa del territorio costiero e per la valorizzazione ambientale del delta del Po, predisposto dal Consorzio di Bonifica Delta Po Adige nel Piano Generale di Bonifica.
Vai alle schede aggiornate
PESCA DEL PESCE NOVELLO DA SEMINA ANNO 2007
Le domande per l’ottenimento delle autorizzazioni di pesca devono essere presentate alla Provincia entro il giorno 16.02.2007. Il testo integrale delle determina provinciale.
LAGUNE: DATI MONITORAGGIO 22-28 GENNAIO 2007
Pubblicati i dati del monitoraggio in continuo effettuato nelle lagune del Delta per la settimana dal 22 al 28 gennaio 2007. Vai
L’AULA BOCCIA L’EMENDAMENTO SULL’IVA AGEVOLATA
30 gennaio 2007. Bocciati da parte dell'Aula della Camera gli emendamenti relativi all’applicazione del regime Iva agevolato per il settore della pesca.
ANTITRUST ACCELERI INDAGINI SU CARTELLO PREZZI PETROLIFERI
Le imprese di pesca intendono presentare il conto per i danni subiti con il caro-gasolio.
IVA AGEVOLATA ANCHE PER LA PESCA
Il nuovo regime IVA forfettario è avviato in via sperimentale per un anno con la copertura di 12 milioni di euro e con modalità che saranno definite da un successivo decreto ministeriale.
LAGUNE: DATI MONITORAGGIO 15-21 GENNAIO 2007
Pubblicati i dati del monitoraggio in continuo effettuato nelle lagune del Delta per la settimana dal 15 al 21 gennaio 2007.
Vai
UFFICI PESCA DELLA PROVINCIA DI ROVIGO
Tutti i riferimenti aggiornati degli Uffici Pesca della Provincia di Rovigo.
Vai
SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE, NECESSARIA UNA PROROGA
Buona parte degli operatori italiani dal 1° gennaio 2007 rischia di non poter uscire in mare. Questo l’allarme lanciato dai Presidenti di AGCI Agrital, Federcoopesca-Confcooperative, Lega Pesca dopo che il 1° gennaio scorso è scaduta la proroga concessa  per l’acquisizione dei titoli tecnici di idoneità all’uso dei nuovi apparati radio per le barche da pesca
BLUE BOX, LE ASSOCIAZIONI SCRIVONO AL MINISTRO
AGCI Agrital, Federcoopesca-Confcooperative, Lega Pesca, chiedono l’emanazione urgente di un provvedimento ad hoc che sciolga la situazione fin troppo ingarbugliata delle blue box...
LA TASSAZIONE DELL’ACQUACOLTURA PRATICATA IN AREE DEMANIALI
L’intervento di Quirino Nicoletta, Generale della Guardia di Finanza, nell’ambito dell’incontro promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive "Aspetti normativi e nuove opportunità per l’imprenditore ittico. Idee e strumenti a supporto dell’attività imprenditoriale", che si è svolto ad Ariano lo scorso 1 dicembre
IMPRENDITORE AGRICOLO ED IMPRENDITORE ITTICO IN VENETO

Il testo dell’intervento tenuto da Adriano De Sabbata, dottore commercialista, nell’ambito dell’incontro promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive "Aspetti normativi e nuove opportunità per l’imprenditore ittico. Idee e strumenti a supporto dell’attività imprenditoriale", che si è svolto ad Ariano lo scorso 1 dicembre...

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ALLEVAMENTO, IGIENE, PATOLOGIE DELLE SPECIE ACQUATICHE E CONTROLLO DEI PRODOTTI DERIVATI
La Scuola, promossa dalla Provincia di Rovigo, in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova – Facoltà di Medicina Veterinaria, verrà presentata il prossimo 16 dicembre...
MOMENTI DI APPROFONDIMENTO E DIBATTITO CON PROSPETTIVE IN AGRICOLTURA. IDEE E STRUMENTI PER UNO SVILUPPO AGRARIO SOSTENIBILE, LA SERIE DI INCONTRI PROMOSSI DALLA PROVINCIA DI ROVIGO DECOLLATI OGGI CON UNA PRIMA TAVOLA ROTONDA DEDICATA ALLA PESCA
(località San Basilio ad Ariano nel Polesine, Rovigo).
È iniziata oggi “Prospettive in agricoltura. Idee e strumenti per uno sviluppo agrario sostenibile”, la serie di incontri promossa dall’Assessorato alle Attività Produttive della Provincia di Rovigo, allo scopo di offrire momenti di confronto e approfondimento sulle tematiche più attuali riguardanti aspetti della produzione agricola e della conservazione dell’ambiente, ma anche dell’attività agrituristica e della produzione ittica, con riferimento alle indicazioni europee e collegandosi alle più recenti normative regionali e nazionali.
RACCOLTA DI NOVELLAME DI VONGOLA VERACE NELLA FOCE DEL PO IN LOCALITA' BUSA DRITTA IN COMUNE DI PORTO TOLLE
Prorogata sino al 13 Dicembre 2006. Tutti i dettagli nella determina provinciale.
INTERVISTA AL REFERENTE DEL DISTRETTO ITTICO ROVIGO MASSIMO BARBIN

Il Distretto si è fatto portatore dell’esigenza di “mettere in rete” le realtà attive nel Delta e di promuovere e valorizzare il sistema economico produttivo locale - la filiera ittica.

Il referente del Distretto Ittico Rovigo Massimo Barbin parla dei risultati raggiunti e dei progetti in cantiere.
 
 
  Dicono di noi
  Galleria fotografica
  Comunicati stampa
 
 
 
  Notizie dal mondo
  Meteo
 

 
 
Progetto co-finanziato della
 
 


             
Home Distretto Ittico Aziende aderenti Fiere e Manifestazioni Servizi Contatti Link