Home Distretto Ittico Aziende aderenti Fiere e Manifestazioni Servizi Contatti Link
     
     
 
 
<< Torna Indietro
ARENICOLA
L'arenicola un'Anellide marino della famiglia dei policheti sedentari. E' un verme piuttosto lungo (pu arrivare ai 30 centimetri) e sottile con una colorazione che varia dal rosso vivo al bruno con riflessi iridescenti. E' chiamato anche "Napoletano" o "Esca rossa".

L'arenicola un'esca molto efficace, utilizzabile per tutte le specie che popolano il mediterraneo, praticamente durante tutto l'anno. Vive generalmente sottocosta, in prossimit di scogli e sabbia dove si nutre di vari tipi di organismi in decomposizione.
Attualmente piuttosto difficile riuscire a catture l'arenicola in natura, comunque si pu trovare in tutti i negozi di articoli per la pesca anche se il suo costo spesso esageratamente elevato.
Questa esca famosa per essere un boccone molto appetitoso per tutte le specie grufolatrici del sottocosta grazie al suo sangue che, propagandosi in mare, un richiamo irresistibile per i pesci. Viene innescata grazie ad aghi infilavermi lunghi circa 20 centimetri, soprattutto in ami a gambo molto fino o ad occhiello. L'innesco consigliato quello a calzetta, facendo risalire il verme per qualche centimetro oltre il gambo dell'amo.
Purtroppo l'arenicola molto amata anche dai piccoli pesci che riescono in un batter d'occhio a sguarnire l'amo, ma anche dai granchi che, in certi casi, si portano via tutto, compreso l'amo su cui innescata. E' preferibile conservarla ad una temperatura compresa tra i +14C e i +18C.

<< Torna Indietro
 
 
  Le Associazioni informano
  Ricette
  Fauna Ittica
  Esche
  Attrezzi da pesca
  Tipi di pesca
 
 
 
  Dicono di noi
  Galleria fotografica
  Comunicati stampa
 
 
 
  Notizie dal mondo
  Meteo
 

 
 
Inserisci uno o più termini per la ricerca:
 
 
 
Progetto co-finanziato della
 
 


     
             
Home Distretto Ittico Aziende aderenti Fiere e Manifestazioni Servizi Contatti Link